Un'adorabile fanciulla nel fiore degli anni si ritrova ad affrontare varie avventure in giro per il globo. Dopo Octavia S. sotto il cielo di Irlanda e Octavia S. Shanghai Baby, un'altra entusiasmante avventura della nostra rossa eroina, alle prese con Bologna e nuovi interessantissssssimi personaggi


























 
Archives
<< current













 
This is where you stick random tidbits of information about yourself.



























Imprevisto Dicembre
 
Wednesday, April 16, 2003  
16 Aprile 2003.
E siamo ancora qui. Sono ancora qui, in questa timida primavera che non vuole osare troppo.
Stamattina mi sento bene, mi sento di nuovo la vecchia me, non so come spiegarmi, ma quando uno fa le valigie per il paradiso dell'amore perde un pò il contatto con se stesso, a me capita. Sempre.
Non so divento molto più suscettibile, un pò nervosetta, basta un nonnulla per schizzare.
Emergono tutte le mie nevrosi latenti e finisco per sentirmi un caso clinico freudiano.
Un pò come un prolungato periodo mestruale.
Ma poi succede qualcosa che mi spinge a ritrovare il filo di Arianna e mi oriento di nuovo, anche se solo per pochi secondi.
A svegliarmi questa mattina è stato il mio 28 in storia contemporanea. Uhahahahahahah.
Rivedo una luce. Rivedo con chiarezza i miei buoni principi di indipendenza. Mi guardo in faccia e mi dico, come puoi pensare di non riuscire a farcela da sola? Tu sei la miglior compagna di te stessa.
Essere molto egocentrici e avere una sproporzionata opinione di sè talvolta ripaga.
E che stiano attenti tutti quelli che mi stanno intorno, perchè oggi ho dato uno schiaffo alla piccola Ofelia.
E potrei anche dire a tutti quanti, morosi di qua e vecchi amici oltreoceano TORNERO' TORNERO' SICURAMENTE!
E non mi vede più nessuno nel raggio di chilometri.
Bye Bye Baby.

3:13 AM

 
This page is powered by Blogger.